Silvia Magnaldi - Specialista in Radiologia - Blog di Medicina, Attualità e Sport

Non conosco personalmente Mauro Del Piero, che si definisce un (ex)pirata giramondo.

Nelle sue fotografie di Trieste riconosco sempre e subito, non senza emozionarmi, alcuni particolari della città che amo. I palazzi imponenti in riva al mare, i selciati irregolari che si riempiono d’acqua quando piove, le barchette legate alla bell’e meglio… magari solo io, ma spesso colgo anche un po’ di malinconia, anch’essa parte dello spirito di questa città, e forse il richiamo ad un certo senso di solitudine.

Ringrazio Mauro di avermi permesso di usare le sue fotografie e vi auguro buon Ferragosto.

4 Commenti

  1. Mazda Memarsadeghi

    I love Trieste! Doesn’t belong to anywhere like me!

    Rispondi
    • Silvia Magnaldi

      Thanks, Mazda!

      Rispondi
  2. Franca

    Bellissime le fotografie che colgono la magia di Trieste. Mi vengono in mente i versi di Saba che mi emozionano sempre e che rimandano a quanto ha scritto Silvia:
    “[] Trieste ha una scontrosa
    gr.azia. Se piace,
    è come me un ragazzaccio aspro e vorace,
    con gli occhi azzurri e mani troppo grandi
    per regalare un fiore;
    come un amore
    con gelosia.” [… ]
    Buon ferragosto!

    Rispondi
    • Silvia Magnaldi

      Grazie, cara! torna a Trieste ogni tanto

      Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condividi